Pubblicato da: listacivicavapriese | ottobre 4, 2011

NUOVA BIBLIOTECA: POLO DI CULTURA

Alle 11:00 di sabato 1 ottobre è stata inaugurata la nuova biblioteca ALBERTO PIROVANO, una struttura all’avanguardia per per gli spazi e i servizi che offre.

Inserito in un parco di 3000 mq, l’edificio occupa una superficie di 1000 mq., una dotazione libraria di 30.000 volumi ( oltre alla possibilità di utilizzare quelli dell’intero sistema bibliotecario vimercatese ), sezioni dedicate ai disabili, 7 postazioni internet, una rete wi-fi.

L’edificio si sviluppa su tre piani e in quello interrato si trovano un auditorium e alcune salette .

Dopo l’inno nazionale, la benedizione di don Luca ed il taglio del nastro, il numeroso pubblico presente si è raccolto nell’Auditorium dove il Sindaco ha fatto una eaustiva cronistoria della realizzazione di quest’opera. In particolare il Sindaco ha sottolineato che la capacità dell’Amministrazione è stata quella di aver saputo gestire con oculatezza le spese; infatti, grazie a questa pressante e continua attenzione, questa importante opera è costata alla collettività solo il 35 % dei 2 milioni di euro spesi.

Presenti all’inaugurazione anche CINZIA ROSSI dell’Associazione italiana biblioteche e ROBERTO RAMPI, presidente del sistema bibliotecario, che hanno elogiato l’Amministrazione per la sfida culturale messa in atto in un momento di difficoltà economiche.

Moltissimi i vapriesi e non presenti all’inaugurazione (circa 300 persone) che hanno visitato la biblioteca. Tutti espimevano la soddisfazione e l’orgoglio che nel paese si fosse riusciti a realizzare un’opera all’avanguardia e utile alla collettività.

Le iniziative culturali sono continuate nel pomeriggio con uno spettacolo dedicato ai più piccoli. In serata il programma è proseguito con una simpatica conferenza informale con uno scrittore di successo LUCA DI FULVIO ( Zellter, l ‘Impagliatore che diventa il film “Occhi di
cristallo”, La scala di Dioniso, acquistata per il cinema da Gabriele Salvatores, La gang dei sogni, Il Grande Scomunicato ) che ci ha illustrato a 360 gradi come nascono i suoi scritti, creando tra lui e il pubblico un magico feeling.

Anche la domenica la biblioteca era aperta per consentire ad altre innumerevoli persone di visitarla e nel pomeriggio si è tenuto un meraviglioso concerto di ragazzi dell’orchestra “CRESCENDO “, apprezzati dal numeroso pubblico presente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: